Dal 2008

Nel mese di febbraio del 2008 nasce l’idea Rugby Sambuceto 2008.
Tre genitori di giovani rugbysti e un tecnico aquilano residente a Torre dè Passeri, legati da reciproca stima e forte attaccamento a questa disciplina, intraprendono l’idea di costituire un gruppo per “fare Rugby” e, intorno ad una cena tipicamente abruzzese fondano di fatto il Rugby Sambuceto 2008.
Rugby SambucetoL’obiettivo è quello di sviluppare il rugby giovanile, così portiamo a conoscenza della cittadina della nostra iniziativa, durante una manifestazione enogastonomica svoltasi per le vie cittadine. Per il martedì successivo è fissato il giorno del primo allenamento, 17 marzo. Si presentano 24 ragazzini suscitando una notevole e piacevole sorpresa. Le categorie alle quale apriamo l’iscrizione sono U9, U11, U13, U15.

La partecipazione al Rugby Sambuceto è completamente gratuita.
L’entusiasmo sale alle stelle e subito ci mettiamo alla ricerca di uomini che vogliono sostenere i nostri obiettivi. Il nostro presidente conia subito un motto: “ Al centro i ragazzi, sempre”

Così di lì a poco si aggiungono al nostro gruppo altri elementi che si mettono a disposizione per far giocare e divertire i nostri ragazzini.
Il 14 giugno organizziamo il primo torneo “Città si San Giovanni Teatino” e la sera stessa teniamo la presentazione ufficiale della società alla cittadina culminata con una ricchissima festa con l’immancabile birra e porchetta per tutti.